Nuova pensilina Atac fermata PULLINO – Garbatella Metro B – 2.0

Ritengo doveroso riportare la risposta di ATAC alla mia segnalazione del post precedente:

Gentile Signor ….,
rispondo alla sua segnalazione pervenuta dal 4 Dipartimento con la quale chiede informazioni relative all’ installazione della nuova pensilina in via Pullino.
La informo che abbiamo provveduto ad effettuare delle verifiche tecniche per poter installare una pensilina più capiente e, successivamente, abbiamo provveduto ad ottenerne le necessarie autorizzazioni.
Come avrà notato, pertanto, in data 7 luglio è stata installata una pensilina molto più capiente e con delle sedute più profonde.

La ringrazio per la segnalazione e la saluto cordialmente.

Segnalazione del 20.06.11 acquisita con protocollo n. 95986 del 05.07.11 cl 148747

Rapporti clientela

Il Responsabile
V.S.

Atac
Customer Care

Invito tutti a segnalare qualsiasi tipo di disservizio alle relative aziende di competenza, paghiamo per dei servizi e dobbiamo pretendere che siano all’altezza.

Pubblicato in Problema Risolto, Senza categoria, Trasporto Pubblico | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Nuova pensilina Atac fermata PULLINO – Garbatella Metro B

AGGIORNAMENTO 11-07-2011: spero di aver contribuito in modo significativo alla problematica, di fatto la scorsa settimana è stata rimossa la pensilina piccola per istallare la nuova pensilina decisamente adeguata nelle dimensioni e nella forma. Riporto una foto dei lavori e una della nuova pensilina. (Ringrazio ATAC e il Municipio XI per l’interessamento e la rapida risoluzione ).

Lavori in corso:

Lavori Completati:


—————————————————————————-

Di seguito riporto una mia segnalazione inviata ad ATAC in merito alla istallazione della nuova pensilina presso la Fermata PULLINO adiacente la fermata metro B Garbatella:

Codice della segnalazione: DA6F8DC6-DCC6-4435-9DF5-CF1D5FA02B8F

* Tipologia contatto

* reclamo
* trasporto pubblico: autobus, tram, metropolitane e ferrovie concesse
* pensilina – panchina presso la fermata o capolinea

Salve, ho constatato l’istallazione di una nuova pensilina presso la fermata PULLINO (78071).
Trovo assolutamente condivisibile ed apprezzabile lo sforzo e l’impegno operato nell’intento di rinnovare e rendere omogenee le pensiline in giro per la città, tuttavia rimango esterrefatto nel constatare alcune grossolane mancanze in fase di pianificazione e realizzazione delle nuove pensiline.

La vecchia pensilina consentiva di sedersi e ripararsi ad un numero di persone 8-10 ed un riparo in caso di intemperie per altrettante.

La nuova pensilina istallata oltre ad offrire un riparo praticamente nullo, consente al massimo la seduta a 2 persone (intime).

Mi chiedo perché in fase di pianificazione non si riesca a tenere conto di considerazioni banali come:
- la presenza di un centro anziani contiguo alla fermata,
- la presenza di una fermata della metropolitana
queste informazioni hanno un impatto determinante sulla tipologia e il numero di utenti che afferiscono alla fermata e di conseguenza usufruire della pensilina.

A seguito di queste considerazioni mi chiedo se non fosse stato meglio istallare una pensilina della stessa serie, ma che possa offrire un riparo ed un confort all’utenza decisamente superiore, come quella istallata presso via macinghi strozzi all’uscita della scuola media o quella inutilmente istallata sulla colombo (Colombo fiera di Roma – direzione eur)

Le mie perplessità, frutto dell’esperienza sul campo, sono note all’azienda ed al comune da diverso tempo come documentato da diversi siti internet:
http://www.romanotizie.it/municipio-xvii-nuove-pensiline-atac-barbera-prc-fedsin-i-cittadini-protestano.html

Invierò le mie considerazioni all’ufficio tecnico della circoscrizione e pubblicherò il tutto sul sito internet http://fattivalere.it

Certo di un Vostro interessamento in merito
Cordiali Saluti

Riporto le foto della vecchia pensilina, della nuova  e di quella che sarebbe auspicabile trovare istallata.

Vecchia, ma capiente

Nuova ed inutile, consigliata solo per giovani innamorati

Nuova, con una capienza decente ed una buona protezione dalle intemperie

Pubblicato in Problema Risolto, Reclami, Trasporto Pubblico | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Fercam, problemi alla consegna, mancata risposta a reclamo

Lo scorso luglio ho acquistato dei condizionatori da una ditta che effettua le spedizioni tramite il corriere FERCAM spa.

All’atto della consegna ci sono stati dei problemi, ho prontamente scritto alla FERCAM (via e-mail agli indirizzi info e alle sedi di spedizione e consegna info@fercam.com, padova@fercam.com, roma@fercam.com), ma dal 19 luglio 2010 non ho ricevuto alcuna comunicazione scritta, solo una telefonata da parte del responsabile della filiale di Roma, il quale ha cercato di convincermi inutilmente della regolarità dell’intervento da parte del loro addetto.

La scorsa settimana, ho contattato nuovamente la FERCAM tramite il modulo predisposto online sul loro sito tuttavia ad una settimana di distanza non ho ricevuto alcun tipo di contatto, pertanto decido di pubblicare il tutto .

Continua a leggere

Pubblicato in Reclami | Contrassegnato , , , , , , , , | 5 commenti

Termini – il disagio e i lavori documentati da Tommaso Valente

Quotidianamente mi trovo a percorrere i corridoi della stazione Termini, con i suoi lavori, il suo caos, le sue insidie. La rassegnazione o anche l’indifferenza sulle face della gente è tanta…

Riporto il Video di Tommaso:

La gestione non adeguata dei lavori in corso sotto la stazione Temini a Roma ha generato questa situazione: a voi le conclusioni.

Conoscerete la nostra velocità, solidità, sicurezza, attenzione, disponibilità, felicità, lucentezza… ed il sorriso e l’ottimismo caratteristici, entusiastici e contagiosi dell’italiano!

In 2010 in Rome, Italy’s capital city, the wrong management of the work-in-progress in the tube, Termini central Station, has generated this situation: judge by yourself.

Pubblicato in Riflessioni, Trasporto Pubblico | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Palladium – Parcheggio Selvaggio

Ciao, questa sera (04-11-2010) tornando a casa attorno alle 21, dopo una intensa giornata di lavoro, dopo aver affrontato con un certo slancio il labirinto dei lavori della stazione termini, pregustavo già l’abbraccio della famiglia e la mia bella cenetta quando …. l’ignoranza, la maleducazione, l’anarchia e direi anche la mancanza di controlli hanno infranto i miei sogni.

Rientrando da Garbatella verso casa con il bus 670, giunti in piazza Batolomeo Romano, di fronte al noto Teatro Palladium, sede di molti spettacoli del Roma Europa Festival 2010, l’autista è costretto a fermare la corsa poichè impossibilitato a transitare a causa delle auto parcheggiate in maniera selvaggia all’interno della piazza. Nel giro di 15 minuti i Bus paralizzati erano 3, la circolazione sulla piazza, da e per le strade limitrofe, ha rischiato di fermarsi. Una pattuglia di carabinieri , casualmente trovatasi a rientrare nella vicina caserma, ha cominciato a rilevare i dati dei bus fermi e le targhe delle vetture, un automobilista che nel frattempo ha occupato un posto “scomodo” al vedere il carabiniere nei paraggi ha affermato:”se dovete fare le multe la sposto”….no comment

La stanchezza e l’arrabbiatura hanno avuto il sopravvento, e sono andato a casa a piedi, e io sono a 6-7 minuti, ma mi metto nei panni di coloro i quali hanno dovuto attendere per chi sa quanto altro tempo prima di poter riprendere la marcia a bordo del bus per raggiungere le rispettive destinazioni…. e quelli in attesa dei bus alle fermate successive?

La pigrizia, l’ignoranza e la mancanza di senso civico sono terribili, ma devo rilevare anche che la mancanza di pianificazione  da parte di chi si occupa di urbanistica lo è altrettanto. Possibile che nei pressi di un teatro non si sia prevista una zona adibita alla sosta?

Ecco le foto della piazza:

Pubblicato in Riflessioni, Trasporto Pubblico | Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento